La mezzogiornificazione europea non si risolve riducendo i salari

In un recente articolo, Krugman propone una «riflessione rivoluzionaria: forse invece di preoccuparci delle innovazioni di rottura faremmo meglio a dedicare più sforzi a fare bene qualunque cosa facciamo»[1]. Krugman sottolinea che la capacità competitiva della Germania dipende dall’elevato livello…Leggi tutto

Questione meridionale, reti clientelari e sviluppo economico

La questione meridionale pesa come un macigno sulle riflessioni dedicate allo sviluppo socioeconomico nazionale, eppure la si affida spesso al silenzio. Il sud è stato interpretato ora come “vincolo”, ora come “risorsa”, o – per ricorrere ad un’altra frequente contrapposizione…Leggi tutto

Il dualismo insuperato dell’economia italiana

Tra il 2007 e il 2012 il Prodotto interno lordo italiano ha subito una flessione di oltre il 7%, così imputabile alle due macroaree del Paese: circa il 6% al Nord, quasi il 10% al Sud[1]. Un risultato che ha…Leggi tutto