Libero Marchionne in libero mercato

La forte resistenza della Fiom-Cgil al cambiamento del quadro delle relazioni industriali voluto da Marchionne, con l’importante risultato ottenuto dal sindacato dei metalmeccanici in occasione del referendum di Mirafiori, finisce per mettere in discussione non solo le scelte di Fiat…Leggi tutto

Manifesto per la libertà del pensiero economico

Il Manifesto che qui pubblichiamo sottolinea l’urgenza di aprire un ampio, libero e paritetico confronto tra le diverse scuole di pensiero economico anche alla luce della grave crisi economica in corso e dei limiti palesati dall’approccio dominante neoclassico-liberista nel prevenirla,…Leggi tutto