Euroexit e salari

Gennaro Zezza - 02 marzo 2015

Prosegue il dibattito suscitato dallo studio di Realfonzo e Viscione che ha messo in luce gli effetti positivi di una uscita dall’euro ma anche i rischi per il mondo del lavoro. Dopo gli interventi di Salvatore Biasco e del Keynes blog, secondo i quali è necessario permanere nell’euro per evitare conseguenze a loro avviso molto […]

Leggi tutto

*Home Page, Europa e mondo, Moneta Banca Finanza

La politica monetaria di Draghi è efficace, anzi no

Gerardo Marletto, Domenico Moro - 03 marzo 2015

Con un suo recente intervento su economiaepolitica.it, Domenico Moro sottolineava l’inefficacia del quantitative easing alla Draghi ai fini della crescita economica. Queste tesi, che più volte abbiamo proposto ai nostri lettori, sono state oggetto di critiche da parte di Gerardo Marletto. Qui pubblichiamo un botta e risposta tra Marletto e Moro sulla inefficacia delle politiche monetarie […] Leggi tutto

Commenti

*Home Page, Editoriale, Lavoro e sindacato, Politiche fiscali e di bilancio

Prima o poi l’Italia si riprenderà?

Sergio Ferrari, Riccardo Leoni, Stefano Lucarelli, Paolo Pini e Roberto Romano - 28 febbraio 2015

La minore crescita del Pil nazionale rispetto alla media europea suggerirebbe molta cautela nell’analisi e nelle previsioni economiche. È da più di 20 anni che l’Italia non aggancia la “crescita” internazionale. Tutti gli istituti di ricerca concordano sul fatto che il deprezzamento dell’euro e del prezzo del petrolio favoriranno la crescita economica, assieme al quantitative […] Leggi tutto

Commenti

*Home Page, Dicono di noi

Gli eccessivi ottimismi sull’uscita dall’euro

Keynes blog - 26 febbraio 2015

Dopo l’intervento di Salvatore Biasco, pubblichiamo anche il commento del Keynes blog allo studio di Realfonzo e Viscione sugli effetti di una uscita dall’euro. Anche gli autori del Keynes blog, come Biasco, sebbene sulla scorta di argomentazioni diverse, ritengono che Realfonzo e Viscione – per quanto correttamente sollevino la questione dei possibili impatti negativi sui salari […] Leggi tutto

Commenti

*Home Page, Editoriale, Scuola sanità e servizi pubblici

In difesa della sanità pubblica italiana. Un’indagine sui Paesi OCSE

Gaetano Perone - 20 febbraio 2015

Da sempre il sistema sanitario italiano viene bistrattato e criticato per le sue (presunte e non)  copiose sacche di inefficienza e per gli sprechi che albergano nella gestione delle amministrazioni ospedaliere pubbliche [1]. Diversi scandali hanno nel tempo minato la credibilità di tutta l’architettura assistenziale statale [2], finendo per infondere un sentimento generale di forte […] Leggi tutto

Commenti

*Home Page, Editoriale, Europa e mondo, Moneta Banca Finanza

Un quantitative easing per i mercati azionari e non per l’occupazione

Domenico Moro - 12 febbraio 2015

La decisione della Banca centrale europea di procedere per 19 mesi all’acquisto di un totale di 1.140 miliardi di euro in titoli privati e soprattutto di stato dell’area euro è stata presentata come una misura tesa a rilanciare l’economia e l’occupazione. Secondo il centro studi di Confindustria, in Italia la crescita del Pil, che ne […] Leggi tutto

Commenti

*Home Page, Editoriale, Europa e mondo

Euroexit, la domanda chiave è: cosa succederebbe ai mercati finanziari?

Salvatore Biasco* - 09 febbraio 2015

Quali gli effetti di una uscita dall’euro? Salvatore Biasco interviene a commento dello studio di Realfonzo e Viscione, recentemente pubblicato da questa rivista. Secondo i due autori sono in errore sia i sostenitori della permanenza nell’euro a tutti i costi sia i teorici dell’uscita dall’euro come soluzione di ogni problema; dall’esperienza storica, infatti, è possibile desumere […] Leggi tutto

Commenti

*Home Page, Europa e mondo

Un indicatore degli squilibri macroeconomici nell’UE

Monica Montella e Franco Mostacci* - 30 gennaio 2015

Il monitoraggio degli squilibri macroeconomici è uno degli strumenti di sorveglianza per il coordinamento delle politiche economiche affidati alla Commissione europea dopo la crisi finanziaria del 2008[1]. Secondo la definizione adottata, uno squilibrio è ogni tendenza che possa determinare sviluppi macroeconomici che hanno, o potrebbero avere, effetti negativi sul corretto funzionamento dell’economia di uno Stato membro, […] Leggi tutto

Commenti

*Home Page, Editoriale, Europa e mondo, Moneta Banca Finanza, Primo Piano

Gli effetti di un’uscita dall’euro su crescita, occupazione e salari

Riccardo Realfonzo e Angelantonio Viscione - 22 gennaio 2015

L’analisi tecnica dimostra che hanno torto sia i catastrofisti sostenitori dell’euro senza se e senza ma sia gli ingenui teorici della moneta unica come origine di tutti i mali. L’euroexit potrebbe essere una strada per tornare a crescere, ma al tempo stesso cela gravi rischi, soprattutto per il mondo del lavoro. A ben vedere, tutto dipende da come si resta nell’euro e […] Leggi tutto

Commenti

ALTRI ARTICOLI IN ARCHIVIO