A scuola per discutere di Europa

Si terrà da giovedì 7 a domenica 10 settembre, nella suggestiva Villa Nitti di Maratea, la MADEurope  Summer School [www.madeuropesummerschool.it] promossa dalla Regione Basilicata e dal Comune di Maratea, in collaborazione con la Scuola di Governo del Territorio [www.scuolagovernoterritorio.it] (nella…Leggi tutto

I paper di Sraffa disponibili online

I paper e le lettere di Piero Sraffa, che sono presenti nella Biblioteca Wren del Trinity College di Cambridge, saranno ora disponibili anche on-line. I contenuti dell’archivio Sraffa saranno rilasciati progressivamente. Il primo fascicolo, che comprende i diari di Sraffa dal 1927 al 1977…Leggi tutto

Il futuro d’Europa dopo la Brexit alla scuola estiva di Maratea

  La Brexit è solo un nuovo campanello d’allarme per una Unione Europea sempre più squilibrata e a rischio rottura. Da anni economiaepolitica.it ospita saggi e articoli scientifici, oltre che appelli firmati da economisti di tutto il mondo, allo scopo di diffondere una…Leggi tutto

La nuova economiaepolitica.it

Ecco on line la nuova economiaepolitica.it. Da oggi la nostra rivista esce con un sito completamente rinnovato, più versatile e adeguato alla consultazione con tablet e smartphone, nuovi servizi e una organizzazione ben più ricca degli articoli e dei video, nonché una…Leggi tutto

Sfondare il 3%? Meglio tardi che mai

  L’economia italiana resta nel tunnel della recessione, la Commissione Europea bacchetta il Paese, Standard & Poor’s declassano il rating del Paese portandolo quasi al livello “spazzatura” e pare che – tra conferme e smentite – al governo si cominci…Leggi tutto

25 ottobre, la battaglia per i diritti continua

La redazione di new.economiaepolitica.it sostiene la manifestazione di oggi a sostegno dei diritti dei lavoratori indetta dalla Cgil. Anche la nostra rivista ha provato a chiarire, con numerosi articoli, che ridurre le protezioni dei lavoratori italiani non serve a rilanciare…Leggi tutto

Dichiarazione globale per il pluralismo in economia

Noi di economiaepolitica.it abbiamo accolto l’invito a sottoscrivere l’appello promosso da studenti di Europa e di tutto il Mondo a favore della pluralità della ricerca e dell’insegnamento nell’economia politica perché siamo convinti che sia necessario arginare l’influenza del mainstream neoclassico-liberista…Leggi tutto

Corretta la previsione sul Pil 2013 elaborata da Economia e Politica nell’autunno 2012

La Nota di aggiornamento del Documento di Economia e Finanza fatta predisporre dal governo Monti nel settembre 2012 aveva previsto per il 2013 la fine della fase calante del ciclo e un Pil sostanzialmente stazionario (-0,2%). Con una serie di…Leggi tutto