Industria e Mercati

Industria e Mercati

Le politiche per il trasporto ferroviario degli ultimi due decenni – tanto per le reti quanto per i servizi – hanno determinato un incremento delle disparità esistenti in Italia, in particolare, anche se non...
divario nord sud Negli ultimi 17 anni la quota 34% è quasi sempre stata superata se si guarda all’incidenza della spesa in c/capitale (comprensiva dei Fondi UE) per il Mezzogiorno da parte della Pubblica Amministrazione (PA). Di contro non è mai stata superata se si guarda al solo settore Extra PA (cioè le Imprese Pubbliche Nazionali e Locali) e solo raramente se si guarda alla spesa del Settore Pubblico Allargato. Al contempo, traspare con palese evidenza come il settore Extra PA delle Imprese Pubbliche Nazionali e Locali, con la sua spesa molto più bassa del 34%, abbia giocato un contributo determinante nella mancata crescita del Mezzogiorno, essendo responsabile in misura significativa del deficit di infrastrutturazione che caratterizza il Mezzogiorno d’Italia.

Divario Nord Sud | Partendo dall’assunto che le gravi difficoltà di crescita del Mezzogiorno e l’ampliarsi del divario con il Centro-Nord, ben registrata nell’ultimo Rapporto Svimez, non sono solo una questione di spesa pubblica,...
fondi europei

Italy cannot spend the European funds as it should. The largest delays are in the least developed regions. To understand what the main reasons for these delays are, we have examined the ROPs of...
Accumulazione Capitale Marx In un altro lavoro, collocato temporalmente a ‘metà strada’ tra i Grundrisse e il Capitale, Marx si occupa estesamente del tema della svalutazione, legandolo in questo caso al processo di accumulazione e precisando ulteriormente la differenza tra distruzione di capitale e suo deprezzamento: si tratta dei Manoscritti del 1861-63 che contengono le Teorie del plusvalore[5]. In questi Manoscritti, discutendo le tesi di D. Ricardo a proposito delle crisi[6], Marx chiarisce come, quando in seguito a una crisi economica il processo di produzione si arresta e il processo lavorativo viene limitato o, in certi casi, completamente fermato, vi è distruzione di capitale reale: il macchinario che non viene utilizzato non è più capitale, così come il lavoro che non viene sfruttato e le materie prime che giacciono nei magazzini.

According to economists of the classical period, for the dynamics of accumulation to be restored, a significant part of the capital exceeding the average possibilities of valorisation must be devalued or destroyed, not only capital in its monetary form, but also constant capital, commodities in their dual nature of use values and value, and variable capital, the workforce paid at its value.
Politiche abitative

The aspect that characterizes public housing in Rome is social inequality respect of the rest of the city. The index of “social disease” calculated on the basis of unemployment, employment, youth concentration and schooling, making zero the Roman average, is equal to 12.6
Regionalismo differenziato

Autonomy of regions is a danger for Italy: it would end up withdrawing the State from strategic sectors for the national economic system with negative consequences on the competitiveness of the whole country.
Regionalismo differenziato

Autonomy of regions has many risks: it would end up to increase government debt and it would break the national unity.

Seguici

7,780FansLike
1,706FollowersFollow