L’Italia, l’Europa e il debito pubblico

Timeo Danaos et dona ferentes (Virgilio, “Non mi fido dei greci, neanche quando recano doni”) 1. Premessa. Immaginate di chiedere un finanziamento a una banca per aprire un’attività. La banca vi concede un credito, ripagabile in varie rate, e grazie…Leggi tutto

Crisi e sostegno reddituale dei lavoratori: due scenari a confronto

“A smooth sea never made a skilled sailor.” Franklin D. Roosevelt Premessa Nei primi anni del nuovo millennio, 2008-2009, una devastante crisi finanziaria ed economica attraversò l’economia mondiale provocando danni ingenti nei sistemi produttivi e nei livelli occupazionali. La crisi…Leggi tutto

Digitale e Pubblico: una politica per favorire la ripresa post-emergenza CoVID-19

A causa del lockdown dovuto all’emergenza CoVID-19, le stime sulla crescita economica italiana per il 2020 vengono riviste continuamente al ribasso da istituzioni nazionali ed internazionali. Si tratta di cifre a cui non siamo affatto abituati: il Fondo Monetario Internazionale…Leggi tutto

I vantaggi del finanziamento diretto del debito da parte della BCE. Risposta all’Osservatorio dei Conti Pubblici Italiano

La situazione di crisi legata alla pandemia e le possibili ripercussioni economiche globali, stimate su livelli nettamente più altre rispetto alla crisi del 2008 ed alla relativa coda, hanno determinato un intenso dibattito sulle modalità dell’intervento pubblico in economia. In…Leggi tutto

Il capitalismo dopo il coronavirus: beni pubblici, sostenibilità e ruolo dello Stato

La pandemia da Coronavirus rappresenta l’occasione di mettere in atto il tanto discusso cambiamento dell’attuale sistema capitalistico, attraverso la riaffermazione: i) di principi etici e morali, come quello solidaristico e di uguaglianza, che sono stati di ispirazione proprio per la…Leggi tutto

La saga del regionalismo conflittuale: A Never Ending Story?

Un interrogativo tra i tanti sollevati dalla pandemia. Se la capacità di assorbimento di uno shock negativo da parte di un’economia dovesse essere misurata dalla sua articolazione di poteri decentrati ci sarebbe da essere ottimisti sugli effetti della crisi pandemica…Leggi tutto

Fallimenti di mercato a prezzi di mercato, il paradosso della spesa sanitaria e del debito pubblico in Europa

Introduzione Il debito pubblico di alcuni Paesi dell’Eurozona è oggi una emergenza che rischia di arrivare immediatamente dopo l’emergenza sanitaria che stiamo attraversando. L’impatto della pandemia da Covid-19 sull’economia ha infatti il doppio effetto di tagliare il Prodotto Interno Lordo…Leggi tutto

E se di Germania ce ne fossero tre? Meglio fare da soli

Nelle questioni internazionali, si è soliti ragionare in termini di paesi intesi come “monoliti” guidati da interessi nazionali che ciascuno di essi cerca di far valere facendo leva sul proprio peso politico (ivi incluso, se necessario, anche quello militare), la…Leggi tutto