Brexit per andare dove?

In un’intervista il capo economista della Bank of England[1] ha fatto pubblica ammenda per le previsioni “errate” rispetto ai possibili effetti della Brexit, attribuendo questi errori al diverso comportamento degli operatori rispetto alle ipotesi del modello. Cosa accadrà realmente con…Leggi tutto

Brexit come crisi dell’Uem e della globalizzazione

Contrari e favorevoli alla Brexit L’uscita del Regno Unito dalla Ue, la cosiddetta Brexit, è stata universalmente giudicata come un fatto di notevole rilevanza. Tuttavia, non c’è accordo né sulle cause né sulle implicazioni politiche generali. A parere di chi…Leggi tutto

Brexit e fine dell’euro. Il “monito degli economisti” aveva visto giusto

L’affermazione dell’“exit” al referendum britannico apre una crisi che oggi vede uscire il Regno Unito dall’Unione Europea e che in breve tempo potrebbe vedere sgretolarsi l’eurozona. È il caso di dire che i nodi vengono sempre al pettine, e per…Leggi tutto

Repubblica riprende le tesi sulla Brexit di Realfonzo e Viscione

Anche di fronte al rischio Brexit, alcuni economisti riconoscono una radice tedesca per spiegare il grande spavento che sta vivendo l’Unione europea. Ne danno conto Riccardo Realfonzo e Angelantonio Viscione sulla rivista economiaepolitica.it, sottolineando come i profondi squilibri delle bilance…Leggi tutto

Brexit o remain? Ovvero la guerra commerciale anglo-tedesca

Gli squilibri delle bilance commerciali e i profondi processi di divergenza in atto nell’Unione Europea: sono queste le ragioni macroeconomiche di fondo del referendum sulla Brexit. Questioni con le quali, qualunque sarà l’esito del referendum, l’Europa dovrà fare i conti.…Leggi tutto

Europa e flessibilità: la resa dei conti

Di fronte alle due tempeste “globali” che hanno investito l’Unione Europea, le migrazioni di massa e la grande Recessione, è stata particolarmente evidenziata l’inadeguatezza delle istituzioni europee a farvi fronte . Una moneta comune senza uno Stato comune, una politica…Leggi tutto

Per la Confederazione degli Stati europei, oltre l’euro

L’Unione Europea non funziona, occorre cambiare direzione. Occorre recuperare forme di sovranità nazionale per restituire benessere e democrazia all’Europa nella prospettiva di costruire una Confederazione di Stati sovrani europei. Gli Stati Uniti d’Europa si sono dimostrati una chimera irrealizzabile; e…Leggi tutto

Gli scenari dell’euro

La Commissione dell’Unione Europea per la prima volta in base al trattato Two Pack della UE ha revisionato la legge italiana di bilancio imponendo al governo Letta di garantire la diminuzione più rapida del deficit pubblico. E’ sempre più chiaro…Leggi tutto