Politiche economiche

Politiche economiche

The article purports to explore the fundamental roots to both recent electoral quakes in Western democracies and general demise of the centrist elites’ capability to set and dominate economic, and thus, political, discourse. At the same time, the ‘post-ideological’ order is shown to be but a chimera that can never be. The questioning of neoliberal globalism eventually poses a challenge not only to the “establishment,” but also to the “populist” left, who seem to have lost contact with one class they once used to represent, but have now forgotten — the workers.

The article purports to explore the fundamental roots to both recent electoral quakes in Western democracies and general demise of the centrist elites’ capability to set and dominate economic, and thus, political, discourse. At the same time, the ‘post-ideological’ order is shown to be but a chimera that can never be. The questioning of neoliberal globalism eventually poses a challenge not only to the “establishment,” but also to the “populist” left, who seem to have lost contact with one class they once used to represent, but have now forgotten — the workers.

L'elaborazione, tuttora in corso, è stata iniziata nel 2014. Ulteriori dettagli e una documentazione più ampia possono essere richiesti a uno degli autori, preferibilmente a Maria Luisa Bianco, Bruno Contini o Guido Ortona*. Commenti...

  Mentre molti governi, per rispettare stringenti vincoli di bilancio, comprimono spesa e servizi pubblici, una parte significativa della ricchezza delle nazioni sfugge a qualsiasi forma di tassazione. Invece di contribuire al funzionamento dello Stato,...

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo contributo sulla moneta fiscale, con l'auspicio che si apra un dibattito su questa controversa "soluzione" per la crisi dell'economia italiana.   "La Grande Recessione è impossibile da capire senza evocare…la crisi...

Partiamo dalla Costituzione Italiana La costituzione Italiana è una costituzione molto progressista, pro-labour, una delle più progressiste in Europa, orientata al lavoro, alla protezione dell’impiego, all’iniziativa pubblica, alla costruzione di un welfare state, alla rimozione...

Il Sole 24 Ore interroga il direttore di economiaepolitica.it, Riccardo Realfonzo. Restare nell'euro è costosissimo, ma nessuno pensi che l'uscita sia una panacea. Tuttavia, se il quadro macroeconomico dell'Unione Monetaria non cambia, presto o...

Following Neo-Classical theories, developed countries continue to adopt austerity measures or too modest expansionary policies. However, their concern about the effects of public debt on economic growth found conflicting results in the empirical literature.

Seguici

5,517FansLike
881FollowersFollow