Il Sistema “EVA” di Supporto alle Decisioni per la Valutazione di Progetti di Investimento Pubblico per lo Sviluppo Sostenibile*

Introduzione Nel nostro paese si registra una crescente consapevolezza della necessità di intensificare le azioni per il raggiungimento dei target connessi agli obiettivi dello sviluppo sostenibile per i quali ci siamo impegnati, come Italia, sia rispetto all’Agenda 2030 delle Nazioni…Leggi tutto

Le isole di calore nei quartieri di Roma

Ma cosa è esattamente un’isola di calore urbana (Urban Heat Island, UHI) [1]? Si tratta della formazione di microclimi all’interno delle aree urbane in grado di generare l’aumento delle temperature rispetto alle zone rurali limitrofe. Questo incremento avviene con maggiore intensità in…Leggi tutto

La BCE sta neutralizzando i tassi negativi?

Dal 2014 la Banca Centrale Europea (BCE) adotta tassi d’interesse negativi. In particolare, il tasso sui depositi overnight delle banche presso la banca centrale è passato da -0,10% nel 2014 a -0,50% nel 2019, tasso che permane tuttora. Inoltre, le…Leggi tutto

Riciclaggio e flussi finanziari illeciti nel capitalismo contemporaneo

Nonostante il ruolo crescente della criminalità organizzata nella società contemporanea, il fenomeno della sua espansione economica è stato a lungo ignorato da gran parte delle scienze sociali per la difficoltà di reperire dati affidabili e di evitare interpretazioni distorte ricavate…Leggi tutto

Tassare il capitale finanziario per stabilizzare il debito pubblico

1. Premessa. La situazione economico-politico-sociale è talmente complicata e mutevole che rischiamo di perdere di vista alcuni dati fondamentali. Un esempio molto importante è la gestione del debito pubblico. Occorre ridurlo o espanderlo? Entrambe le posizioni trovano sostenitori sia a…Leggi tutto

Cancellare il debito: il tempo è adesso

Con la pandemia è tornata l’inflazione. E con essa il dibattito sugli strumenti da adottare per tenerla a bada. Sarà inflazione transitoria o strutturale? Su un punto tutti, economisti e governi, sembrano concordare: la tendenza rialzista dei prezzi è figlia…Leggi tutto

Le cause della disoccupazione giovanile in Italia

L’aumento della disoccupazione giovanile, secondo la visione dominante, è da imputarsi al mancato incontro fra la domanda di lavoro espressa dalle imprese e l’offerta di lavoro proveniente dai lavoratori. Questi ultimi – si sostiene – ricevono da scuola e Università…Leggi tutto