Dal referendum anti-austerity la spinta a ripensare l’Europa

L’apertura del semestre italiano di presidenza dell’Unione e l’insediamento di Jean-Claude Juncker alla guida della Commissione non hanno introdotto elementi di novità sostanziale nell’approccio alle questioni europee più stringenti. Lo stesso dibattito che si è sviluppato sul tema della crescita…Leggi tutto