Eccesso di capacità e stagnazione secolare. Un nuovo framework per l’analisi

Il dibattito sulla ‘stagnazione secolare’, animato da economisti di scuole diverse all’indomani della Grande Crisi, sembra oggi offuscato dalle enfatiche analisi delle principali istituzioni internazionali[1] secondo le quali nel 2017 l’economia globale, per la prima volta in un decennio, sta…Leggi tutto

Lotta alla deflazione? Il compito della BCE è un altro

  Lo spettro della deflazione, il più temuto indicatore di crisi economica, continua ad aggirarsi per l’Europa. In più occasioni il presidente della BCE Mario Draghi ha riconosciuto che le politiche monetarie espansive attuate nei mesi scorsi non sono riuscite…Leggi tutto

L’organetto di Draghi. Seconda lezione: la Bce, la crisi e il raddoppio del bilancio (2008-2011)

Prosegue la pubblicazione delle lezioni firmate da Sergio Cesaratto per economiaepolitica.it, dedicate alla Banca Centrale Europea e alla politica monetaria. Si tratta di quattro lezioni su: 1) Moneta endogena e politica monetaria; 2) La BCE di fronte alla crisi; 3) LTRO, Target…Leggi tutto

La BCE a Napoli e il cavallo di Keynes

Se vi è una periferia delle periferie dell’eurozona, quella è Napoli. La distanza tra il dibattito che il Consiglio direttivo della BCE sta svolgendo nel Palazzo Reale di Capodimonte e la vita di ogni giorno nelle periferie europee non può essere colmato solo…Leggi tutto

La discreta sorveglianza della Fed

Per molti economisti la crisi del 1929 fu in gran parte causata dalla decisione della Federal Reserve (Fed), adottata due anni prima, di abbassare il saggio di sconto dal 4 al 3,5 per cento. Con questa politica monetaria accomodante, la…Leggi tutto