Pensioni e teoria economica: liberare il dibattito dai pregiudizi

Il dibattito sulla sostenibilità del sistema previdenziale, negli ultimi anni sempre più orientato verso l’espansione della previdenza complementare gestita dai fondi privati, spesso non fa i conti con alcuni limiti di simili schemi pensionistici. Dal punto di vista della teoria…Leggi tutto

I ricchi hanno stravinto

Marco d’Eramo ha dato alle stampe in questi giorni il suo ultimo libro, “Dominio. La guerra invisibile dei potenti contro i sudditi” (Feltrinelli, 2020). Questa la tesi di fondo: negli ultimi cinquant’anni abbiamo assistito a una guerra dei ricchi contro…Leggi tutto

A proposito di Smith, Ricardo, Marx e anche Sraffa. Commento pirotecnico al libro di Riccardo Bellofiore. E replica dell’autore

1. Ho religiosamente compitato la collazione (rimaneggiata) di scritti che Riccardo Bellofiore ha testé dato alle stampe (R. Bellofiore, Smith Ricardo Marx Sraffa. Il lavoro nella riflessione economico-politica, Rosenberg & Sellier, Torino, 2020) e qui mi provo a recensirla. Per…Leggi tutto

Mazzucato sul valore: chi lo produce e chi lo sottrae

Mariana Mazzucato, economista italoamericana, professoressa alla University College London e fondatrice dell’Institute for Innovation and Public Purpose nello stesso ateneo è stata nominata consigliera economica del governo Conte bis. La decisione del suo incarico è stata presa in un momento…Leggi tutto

L’ascesa della destra e la creazione di un paradigma unico

Un certo numero di anni fa (parecchi per la verità), prima di iniziare il mio programma di PhD, ho seguito un corso di master presso un’università inglese. Il corso prevedeva 8 insegnamenti (4 per semestre), alcuni obbligatori (i classici micro,…Leggi tutto

Una nota sulle definizioni di proprietà pubblica

L’ondata di privatizzazioni degli anni Ottanta iniziata dal governo Thatcher e dalla Presidenza Reagan, continuata in Europa in seguito al crollo del muro di Berlino, preceduta e accompagnata dalle teorie sul fallimento del non-mercato, hanno a lungo silenziato il dibattito…Leggi tutto

Ordo-liberalismo e ordo-macchinismo: l’eclissi della democrazia e della giustizia sociale  

La democrazia è in crisi. Nuovamente e pesantemente. Se per Gramsci le forze che avevano sconfitto la classe operaia erano state il fascismo e l’americanismo – «due volti, in sostanza, del capitalismo»[i] – oggi la sconfitta (di nuovo) della classe…Leggi tutto