L’introduzione del pre-ruolo universitario: perché eliminare i precari invece di eliminare il precariato?

Da tempo si discute sulla necessità di intervenire a livello legislativo sul percorso da seguire per conseguire il ruolo di Professore Universitario, con l’introduzione di nuove figure: cosiddetto pre-ruolo. Soprattutto il legislatore sente la necessità di intervenire su quello che…Leggi tutto

Il futuro dell’Università: libertà e collaborazione o competitività e valutazione?

Il cosiddetto “Processo di Bologna” o “Dichiarazione di Bologna” del 1999[1] segna un punto di svolta per il modo di concepire Università e Ricerca. Non solo perché è posto alla fine di un millennio, ma perché in realtà riassume e…Leggi tutto

Una vita da Mediane

L’Abilitazione Scientifica Nazionale (ASN) a Professore Universitario Associato (PA) o Ordinario (PO) è l’attestazione necessaria ma non sufficiente per entrare nel ruolo di Docente Universitario. L’ASN ha generato molte critiche essendo basata su principi in parte meramente statistici – obiettivi,…Leggi tutto

Riviste scientifiche e ricerca: il conflitto di interessi delle pubblicazioni

Riviste scientifiche | Le pubblicazioni scientifiche necessarie per l’accesso alla carriera universitaria sono oggi legate al conflitto di interessi di un giro d’affari fatto di riviste esclusive e citazioni che finisce inevitabilmente per peggiorare la qualità della ricerca accademica.  …Leggi tutto

Indagine sull’efficienza delle Università pubbliche italiane

Questo lavoro si pone l’obiettivo di valutare l’efficienza delle prime venticinque università pubbliche italiane per numero d’iscritti attraverso la Data Envelopment Analysis. Si è scelto di seguire un approccio Input Oriented, che tenga cioè fissi gli output, ossia il livello…Leggi tutto

Aiutiamoli a casa loro…i nostri cervelli in fuga

 Aiutiamoli a casa loro è la retorica “umanitaria” opposta usualmente alla cosiddetta emergenza migranti.  Uno slogan che copre impudicamente la volontà di rimozione collettiva di fenomeni – quelli delle migrazioni economiche e della fuga dalle guerre e dalle calamità –…Leggi tutto

Lavoro precario, globalizzazione e populismo

  Aspettative decrescenti Più di tante statistiche, il numero di partecipanti a due recenti concorsi è indicativo della condizione occupazionale di molti giovani laureati italiani. Un concorso per assistenti giudiziari, la cui preselezione si è svolta nel 2017, ha ricevuto…Leggi tutto

Ricerca e formazione: No alla valutazione centralizzata

Discutere oggi di valutazione nel nostro Paese richiede una radicale operazione di ecologia semantica e di manutenzione delle parole. Lo stesso termine “valutazione”, infatti, si adopera oggi impropriamente per designare uno specifico dispositivo di New Public Management utilizzato a fini…Leggi tutto