Pensioni e flat tax: Senza investimenti pubblici sarà inutile | Vittorio Daniele

Legge di bilancio 2019 | La flat tax ai pensionati che, dall’estero, si trasferiranno nei piccoli comuni del Mezzogiorno può rivelarsi completamente inutile se non ci saranno investimenti pubblici per migliorare servizi utili ai pensionati come sanità e trasporti. 1. Attrarre pensionati…Leggi tutto

Pensioni: una bomba sociale pronta a esplodere

    INTRODUZIONE: LA “BOMBA SOCIALE” Oramai da molti anni, nel nostro sistema previdenziale sta maturando una vera e propria “bomba sociale” che va affrontata con urgenza[1]. Le sue origini affondano nella combinazione dei cambiamenti intervenuti nel mercato del lavoro…Leggi tutto

Pensioni e protezione sociale

  Introduzione Negli ultimi tempi le pensioni sono state oggetto di provvedimenti piuttosto penalizzanti. Si ricordano, in particolare: il blocco delle perequazioni, avviato con il Governo Monti e solo in parte compensato a seguito della sentenza della Corte Costituzionale dello…Leggi tutto

I giovani precari di oggi saranno i vecchi poveri di domani

Si dice spesso, di questi tempi, che è molto alta la probabilità che chi è giovane e precario oggi sarà un vecchio povero domani.[1] Questa affermazione necessita ad ogni buon conto di un riscontro. In linea generale si arriva a…Leggi tutto

Un falso conflitto generazionale: età pensionabile e occupazione

Il dibattito sulla situazione economica attuale e sulle politiche per farvi fronte è tanto intenso quanto, molto spesso, superficiale. La discussione si nutre in gran parte di slogan, vale a dire di affermazioni che vogliono essere di effetto, specie per…Leggi tutto

La riforma del TFR nell’era del giudizio

Il 2008 è stato il primo anno a regime della riforma del TFR introdotta nel 2007. E’ naturalmente facile lasciarsi andare a semplici ironie visti i chiari di luna dei mercati finanziari. Cerchiamo invece di fare una valutazione più complessiva.…Leggi tutto

A destra e a sinistra dell’età pensionistica

Lo scorso novembre la Corte di giustizia europea bocciò le modalità di ritiro differenziato donne/uomini nel comparto pubblico e nella lettera del 13-1-09 il governo si è impegnato a riformare il sistema. A dicembre Brunetta colse l’occasione per avanzare cifre…Leggi tutto

In pensione più tardi per pagare la crisi? Una replica a Tabellini

Da tempo la questione del debito pubblico si situa al centro del dibattito di politica economica nazionale. Ma con il sopraggiungere della recessione, la tematica è divenuta ancor più cruciale per le sorti del paese. Il problema è che fino…Leggi tutto