Precariato e politiche sociali: quali soluzioni?

“It is from the champions of impossible rather than the slaves of the possible that evolution draws it’s creative force” (Barbara Wootton) In Italia negli ultimi trent’anni per il precariato è stata scelta una “politica per l’inferno” Standing (2011). Una…Leggi tutto

Donne e giovani: il fallimento della deregolamentazione del lavoro

1. Dieci anni dopo la crisi la disoccupazione europea resta elevata e le politiche fiscali rimangono ancorate ai principi dell’austerità. In questo quadro, le speranze di una maggiore crescita sono affidate alle “riforme strutturali” e soprattutto alla progressiva deregolamentazione del mercato…Leggi tutto

Lavoro precario, globalizzazione e populismo

  Aspettative decrescenti Più di tante statistiche, il numero di partecipanti a due recenti concorsi è indicativo della condizione occupazionale di molti giovani laureati italiani. Un concorso per assistenti giudiziari, la cui preselezione si è svolta nel 2017, ha ricevuto…Leggi tutto

Flessibilità e sicurezza? Come cresce il debito dei lavoratori

…The buyin’ power of the proletariat’s gone down Money’s gettin’ shallow and weak well, the place I love best is a sweet memory It’s a new path that we trod They say low wages are a reality  If we want…Leggi tutto

25 ottobre, la battaglia per i diritti continua

La redazione di new.economiaepolitica.it sostiene la manifestazione di oggi a sostegno dei diritti dei lavoratori indetta dalla Cgil. Anche la nostra rivista ha provato a chiarire, con numerosi articoli, che ridurre le protezioni dei lavoratori italiani non serve a rilanciare…Leggi tutto

A proposito del decreto Poletti. “Vi dimostro perché la precarietà non produce lavoro”

da Pagina 99, 15 maggio 2014 Governo – Approvato ieri il provvedimento sul lavoro e la precarietà. Come le riforme approvate negli ultimi anni partono da un assunto: meno rigidità significa più opportunità di impiego e quindi meno disoccupazione. Ma…Leggi tutto

La tesi contro la flessibilità: “Non porta più lavoro”

da La Repubblica, 15 maggio 2014 Due economisti mettono in relazione l’andamento della disoccupazione e l’indicatore Ocse che traccia la “protezione del lavoro”. In Italia c’è stato un percorso di deregolamentazione nell’ultimo ventennio, soprattutto per i contratti a termine, ma…Leggi tutto

Realfonzo: “La precarietà crea lavoro? Falso”

da Il Fatto Quotidiano (14 maggio 2014) La flessibilità produce occupazione? “È la grande bugia dei nostri tempi. Basterebbe esaminare i dati ufficiali per scoprire gli insuccessi di queste politiche”. Dati che Riccardo Realfonzo, economista, docente di economia politica all’Università…Leggi tutto